Università  degli Studi di Firenze: concorso per AVVOCATO

CONCORSI
Università  degli Studi di Firenze: concorso per AVVOCATO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE

E’ indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per n. 1 (uno) posto di categoria EP, posizione economica EP1 con profilo di Avvocato, dell’area amministrativa gestionale con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e pieno, da assegnare all’Unità di Processo “Affari Legali”.

Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4, e dell’art. 678, comma 9, del D. Lgs. 66/2010, essendosi determinato un cumulo di frazioni di riserva pari/superiore all’unità, si precisa che nel caso in cui vi sia tra gli idonei un candidato appartenente ai volontari delle FF.AA., il posto in concorso sarà prioritariamente a lui riservato.

Scadenza 4 agosto 2016

Di seguito maggiori dettagli.

Tra i requisiti:

1. possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

- Diploma di Laurea conseguito ai sensi della normativa previgente al DM 509/99 in Giurisprudenza;

- Laurea specialistica o magistrale, conseguita ai sensi del D.M. 509/1999 e del D.M. 270/2004, in una delle seguenti classi: Giurisprudenza (22/S e LMG-01) ed equivalenti

2. essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione forense in Italia che consenta l’iscrizione nell’elenco speciale degli avvocati dipendenti da e.nti pubblici;

3. essere in possesso di una particolare qualificazione professionale ricavabile da:

- esperienze lavorative inerenti la trattazione e la gestione di questioni attinenti al contenzioso, giudiziale o stragiudiziale, prestate per almeno 3 anni presso amministrazioni statali, enti pubblici, aziende private o quale libero professionista
oppure:
- titoli universitari post laurea in una delle seguenti materie: diritto civile e processuale civile, diritto penale e processuale penale, diritto amministrativo e processuale amministrativo, diritto del lavoro.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

Per maggiori informazioni clicca qui



Potrebbe interessarti:

OFFERTE di LAVORO per LAUREATI IN GIURISPRUDENZA

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE