40 posti PERSONALE DOCENTE posti comuni e sostegno infanzia e primaria CONCORSO MIUR marzo 2022

CONCORSI
40 posti PERSONALE DOCENTE posti comuni e sostegno infanzia e primaria CONCORSO MIUR marzo 2022

40 posti PERSONALE DOCENTE posti comuni e sostegno infanzia e primaria CONCORSO MIUR marzo 2022

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, CONCORSO (scad. 10 aprile 2022) Concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di quaranta posti del personale docente per i posti comuni e di sostegno della scuola dell'infanzia e primaria con lingua di insegnamento slovena e con insegnamento bilingue sloveno-italiano del Friuli-Venezia Giulia. (GU n.20 del 11-03-2022)

40 posti PERSONALE DOCENTE posti comuni e sostegno infanzia e primaria CONCORSO MIUR marzo 2022

LEGGI ANCHE: QUIZ CONCORSI SCUOLA

Di seguito maggiori informazioni e bando completo.

Posti da destinare al concorso

Sono indetti su base regionale, concorsi per titoli ed esami finalizzati alla copertura di complessivi quaranta posti nelle scuole dell'infanzia e primaria con lingua d'insegnamento slovena e bilingue sloveno-italiana cosi' ripartiti:
- posto comune primaria - ventinove;
- posto comune infanzia - sei;
- posto sostegno primaria - tre;
- posto sostegno infanzia - due.

Predisposizione delle prove

1. Conformemente a quanto previsto dall'art. 8, comma 1, del decreto ministeriale 5 novembre 2021, n. 325, i quesiti della prova scritta sono predisposti a livello nazionale dal Ministero che si avvale della Commissione nazionale per le scuole con lingua di insegnamento slovena nominata con DDG USR FVG n. 499 del 16 gennaio 2022 incaricata altresi' di redigere i quadri di riferimento per la relativa valutazione.
2. I temi delle prove orali sono predisposti da ciascuna commissione giudicatrice secondo il programma di cui all'allegato A del decreto del direttore generale dell'USR del FVG prot. AOODRFVG n. 1666 del 16 febbraio 2022. Le commissioni predispongono le tracce delle prove orali in numero pari a tre volte quello dei candidati ammessi alla prova. Ciascun candidato estrae la traccia, su cui svolgere la prova, 24 ore prima dell'orario programmato per la propria prova. Le tracce estratte sono escluse dai successivi sorteggi.

BANDO COMPLETO

Hai bisogno di aiuto?