160 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CONCORSO PER LAVORARE A TEMPO INDETERMINATO

CONCORSI
160 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CONCORSO PER LAVORARE A TEMPO INDETERMINATO

160 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CONCORSO PER LAVORARE A TEMPO INDETERMINATO

E' indetto presso l'ASL BT il concorso pubblico unico regionale, per titoli ed esami, per la copertura di centosessanta posti, a tempo indeterminato, di collaboratore amministrativo-professionale, categoria D.

I posti sono ripartiti come di seguito:

- ASL BT n.45 posti
- ASL BA n.18 posti
- ASL LE n.44 posti
- ASL BR n.9 posti
- ASL TA n.26 posti
- A.O.U. POLICLINICO n.12 posti
- I.R.C.C.S. TUMORI “GIOVANNI PAOLO II” DI BARI n.1 posti
- I.R.C.C.S. “S. DE BELLIS” DI CASTELLANA n.5 posti

160 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CONCORSO PER LAVORARE A TEMPO INDETERMINATO

LEGGI ANCHE: 5700 POSTI CONCORSI PUBBLICI SCADENZA GENNAIO 2022, LAVORARE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, PUBBLICO IMPIEGO

Di seguito maggiori dettagli.

PROVE CONCORSO

La prova scritta, che si intenderà superata con una votazione di 21/30 (ventuno/trentesimi), sarà volta a verificare la conoscenza teorica e pratica e verterà sulle seguenti materie:

- elementi di diritto amministrativo;
- elementi di diritto costituzionale;
- elementi di diritto civile;
- elementi di contabilità economico patrimoniale;
- elementi di diritto del lavoro e di legislazione sociale;
- elementi di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
- leggi e regolamenti nazionali e regionali concernenti il settore sanitario;
- elementi di informatica;
- elementi di lingua inglese, di livello almeno scolastico.

La prova orale consisterà in un colloquio vertente sulle materie oggetto della prova scritta.

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE

I requisiti specifici di ammissione per l’ammissione alla presente procedura concorsuale sono i seguenti:

1) Diploma di Laurea (DL) conseguito secondo l’ordinamento previgente al DM 509/1999 in Giurisprudenza o Economia e Commercio o in Scienze Politiche ed equipollenti, ovvero Laurea Specialistica, conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale, conseguita ai sensi del D.M. 270/2004, equiparate ai diplomi di laurea del vecchio ordinamento sopra indicati ai sensi del Decreto interministeriale del 9 luglio 1999.

Ovvero

2) Laurea di I livello (triennale) conseguita ai sensi del vigente ordinamento universitario appartenente ad una delle seguenti classi ex D.M. 270/04 e D.M. 509/1999:
Classe di Laurea 2 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 15 ex D.M. 509/1999 o L-36 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 17 ex D.M. 509/1999 o L-18 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 19 ex D.M. 509/1999 o L-16 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 28 ex D.M. 509/1999 o L-33 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 31 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 36 ex D.M. 509/1999 o L-40 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 37 ex D.M. 509/1999 o L-41 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 14 ex D.M. 509/1999 o L-20 ex D.M. 270/2004

BANDO COMPLETO

SCADENZA: 3 FEBBRAIO 2022

POTREBBE INTERESSARTI: QUIZ DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PUBBLICI

Hai bisogno di aiuto?