5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARIO nuovo concorso A.S.RE.M

CONCORSI
5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARIO nuovo concorso A.S.RE.M

5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARIO nuovo concorso A.S.RE.M

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. 5 POSTI DI "OPERATORE SOCIO SANITARIO - CAT. BS, CON RISERVA DI N. 2 POSTI A FAVORE DEI VOLONTARI DELLE FORZE ARMATE (VFP1, VFP4, VFB) CONGEDATI SENZA DEMERITO ALLE FERME CONTRATTE, NONCHE' AGLI UFFICIALI DI COMPLEMENTO IN FERMA BIENNALE E AGLI UFFICIALI IN FERMA PREFISSATA CHE HANNO COMPLETATO SENZA DEMERITO LA FERMA CONTRATTA.

5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARIO nuovo concorso A.S.RE.M

POTREBBE INTERESSARTI: QUIZ PER OPERATORE SOCIO SANITARIO OSS

Di seguito il documento completo

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE
Tutti i requisiti specifici devono essere posseduti alla data di scadenza del termine perentorio stabilito nel presente bando per la presentazione delle domande di ammissione.
a) Possesso del Diploma d’istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico.
Il diploma di istruzione secondaria di primo grado, se conseguito all’estero, deve essere riconosciuto equipollente mediante provvedimento emesso dall’Ufficio Scolastico Regionale, da allegare alla domanda.
Si ricorda, per chi non ne fosse già in possesso, che l’equipollenza va richiesta all’UfficioScolastico Regionale – ambito territoriale di competenza del luogo di residenza del candidato.

b) Attestato di qualifica per Operatore Socio Sanitario conseguito ai sensi dell’art. 12 del Provvedimento 22/02/2011 della Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie autonome di Trento e Bolzano, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19/04/2011 – Serie Generale.

Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo o che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni ovvero licenziati a decorrere dal2/9/1995, data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

La graduatoria rimarrà in vigore per ventiquattro mesi, decorrenti dalla data di pubblicazione della stessa nel B.U.R.M., e che verrà utilizzata per la copertura dei posti per i quali il concorso viene bandito, per gli ulteriori posti previsti nel Piano dei fabbisogni di personale 2021-2023 adottato con provv. D.G. n 187/2021 in corso di approvazione da parte della Struttura Commissariale, fino a complessivi n.150 posti, nonché per i posti della stessa categoria e profilo professionale che successivamente ed entro tale termine dovessero rendersi disponibili;

DOCUMENTO COMPLETO

Si attende pubblicazione in GAZZETTA UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?