20 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico 2022 in forma congiunta

CONCORSI
20 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico 2022 in forma congiunta

20 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico 2022 in forma congiunta

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI IN FORMA CONGIUNTA TRA:
APSP “GIOVANNI ENDRIZZI” DI LAVIS (TN)
APSP “CRISTANI-DE LUCA” DI MEZZOCORONA (TN)
APSP “SAN GIOVANNI” DI MEZZOLOMBARDO (TN)

PER LA COPERTURA DI N. 20 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CATEGORIA B - LIVELLO EVOLUTO - 1^ POSIZIONE RETRIBUTIVA DA COPRIRE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO

20 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico 2022 in forma congiunta

LEGGI ANCHE: 3 OPERATORI SOCIO SANITARI INDETTO NUOVO CONCORSO A TEMPO INDETERMINATO NOVEMBRE 2022

Suddivisione dei posti:
n. 8 posti a tempo pieno 36 ore settimanali A.P.S.P. “Giovanni Endrizzi” di Lavis
n. 3 posti a tempo pieno 36 ore settimanali A.P.S.P. “Cristani – De Luca” di Mezzocorona, di cui n. 2 a tempo pieno riservati per i militari delle forze armate
n. 6 posti a tempo pieno 36 ore settimanali e n. 3 posti a tempo parziale 20 ore settimanali A.P.S.P. “San Giovanni” di Mezzolombardo, di cui 3 posti riservati per i militari delle forze armate

Di seguito requisiti e link al bando completo

Requisiti per l'ammissione al concorso
Per l'ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
a) età non inferiore ai 18 anni alla data di scadenza del bando;
b) cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione Europea.

Sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica. Viene derogato il possesso del citato requisito per i familiari di cittadini dell'Unione Europea, anche se cittadini di Stati terzi, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e per i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di "rifugiato" ovvero dello status di "protezione sussidiaria" (art. 38 D.Lgs. 30/03/2001 n. 165 così come modificato dalla L. 06/08/2013 n. 97);

c) idoneità fisica1 all’impiego, rapportata alle mansioni lavorative richieste dalla figura professionale a concorso, con esenzione da difetti che possano influire sul rendimento del servizio; per idoneità fisica all'impiego si intende l'idoneità di cui all'art. 41 c.6 lett. a) del D.Lgs 81/2008. L'accertamento dell'idoneità fisica all'impiego sarà effettuato a cura dell'Azienda all’atto dell’assunzione (prima o dopo l’immissione in servizio) con visita del medico competente dell’Azienda, il quale dovrà rilasciare certificato di idoneità dal quale risulti l'incondizionata idoneità fisica all'impiego e allo svolgimento di tutte le mansioni proprie della qualifica. La mancanza di tale requisito comporterà la cancellazione dalla graduatoria finale di merito e la conseguente decadenza dal diritto di assunzione o la decadenza dall’assunzione ove già avvenuta. All’atto dell’assunzione, e comunque prima della scadenza del periodo di prova, l’Amministrazione ha anche facoltà di sottoporre a visita medica collegiale di controllo il concorrente, il quale può farsi assistere da un medico di fiducia assumendosi la relativa spesa.
Ai sensi dell’art. 1 della Legge 28/03/1991, n. 120, si stabilisce che la condizione di non vedente, ai fini del presente bando, per le implicazioni professionali, costituisce causa di inidoneità fisica specifica
d) immunità da condanne che comportino l'interdizione dai pubblici uffici, limitatamente alla durata della pena, o che, qualora comminate nel corso di un rapporto di lavoro già instaurato, potrebbero determinare la sanzione del licenziamento secondo quanto previsto dai contratti collettivi in vigore;
e) non essere stati destituiti o licenziati dall'impiego presso una pubblica amministrazione;
f) godimento dei diritti politici e civili attivi;
g) per i cittadini soggetti all'obbligo di leva, essere in regolare posizione nei riguardi di tale obbligo;
h) possesso del seguente titolo di studio:
diploma di scuola secondaria di primo grado (o titolo equipollente) ed attestato di qualificazione professionale di Operatore Socio Sanitario.

SCADENZA: entro e non oltre le ore 12:30 del 28 novembre 2022

BANDO COMPLETO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: OSS CONCORSO PUBBLICO A TEMPO INDETERMINATO CASA RESIDENZA ANZIANI OTTOBRE 2022

Hai bisogno di aiuto?